Mediaset scatta in Borsa su voci proposta di Bollorè a Fininvest per quota Vivendi

Secondo una indiscrezione riportata dall’agenzia di stampa Bloomberg, il presidente di Vivendi, Vincent Bollorè, starebbe valutando di proporre alla famiglia Berlusconi una intesa amichevole per risolvere la disputa su Mediaset mettendo sul piatto una quota del gruppo francese. In questo modo Fininvest potrebbe entrare nell’azionariato di Vivendi. Il mercato si aspetta che il riassetto passi da una offerta pubblica ai soci. Vivendi non ha commentato: «È politica della società non commentare i rumor», ha affermato un portavoce.

Il titolo Mediaset ha avuto uno scatto improvviso a Piazza Affari, ed è stato sospeso in asta di volatilità a +5,1% per poi allungare a +8,8%. In seguito il titolo è stato riammesso a listino e le quotazioni hanno rallentato a 4,35 euro (+5,4%).

Secondo le indiscrezioni, che l’agenzia di stampa ha raccolto da una fonte anonima, la famiglia Berlusconi non sarebbe ancora stata contattata direttamente. Il Sole 24 Ore