Incidente stradale a Cesenatico, muore imprenditore 45enne

Incidente stradale mortale la scorsa notte a Cesenatico.

A perdere la vita in un frontale il 45enne Claudio Baiocchi, noto imprenditore locale del settore dolciario residente a Gatteo Mare.

Secondo quando ricostruito lo scontro è avvenuto, poco dopo l’una di notte, sulla statale Adriatica all’altezza del cavalcavia con lo svincolo d’ingresso all’abitato di Cesenatico. Una Fiat 500, con al volante un 21enne del posto che procedeva in direzione di Rimini, per cause ancora da chiarire avrebbe invaso la corsia opposta di marcia nel momento in cui dall’altro senso arrivava un furgone Mercedes condotto da Baiocchi. L’urto non ha dato scampo al conducente del furgone, morto sul colpo.

    Inutile l’intervento del 118 per il 45enne. Ferite di poco conto, con un referto di sette giorni, per il conducente della 500 che, sottoposto a test, non avrebbe evidenziato alterazioni dovute all’assunzione di alcolici o sostanze stupefacenti. Forti disagi per la circolazione sempre intensa a tutte le ore sull’Adriatica durante il periodo estivo. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i carabinieri per i rilievi.

Ansa

  • Le proposte di Reggini Auto