OMICIDIO STRADALE: 24ENNE IMOLESE ARRESTATO DAI CARABINIERI DELLA SEZIONE RADIOMOBILE


Imola (BO): I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Imola hanno arrestato un 24enne imolese per omicidio stradale. E’ successo alle ore 03:20 del 16 settembre 2023, quando i Carabinieri della Centrale Operativa di Imola, sono stati informati che all’altezza dell’intersezione semaforica tra viale Francesco d’Agostino e via Salvo D’acquisto si era verificato un incidente stradale grave. Appresa la notizia, i Carabinieri della Sezione Radiomobile si sono recati sul posto e quando sono arrivati, hanno verificato che un motociclista in sella a una Ducati Monster era deceduto a seguito delle ferite provocate da un’automobilista alla guida di una Mazda CX-30 che lo aveva tamponato violentemente, percorrendo lo stesso senso di marcia in direzione del centro cittadino e in corrispondenza dell’impianto semaforico, travolgendo il centauro sotto la macchina e trascinandolo per oltre 200 metri di distanza dal punto d’impatto. I sanitari del 118 hanno soccorso il motociclista, tentando di rianimarlo per un’ora, ma alla fine hanno dovuto constatarne il decesso. Il motociclista deceduto: VILARDI Antonio, 41enne, nato a Cosenza e residente a Imola, era un medico chirurgo specializzato in ortopedia. Sottoposto ad accertamenti, l’automobilista è risultato positivo all’alcol test con un valore di 1,21 g/l. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 24enne arrestato dai Carabinieri, è stato trattenuto in attesa del suo trasferimento in carcere.

  • Le proposte di Reggini Auto