Rimini. Anziana trovata senza vita nel suo appartamento: il cadavere scoperto dopo un mese per il cattivo odore segnalato da un vicino

 

Tragedia della solitudine per una anziana di 88 anni trovata morta nel suo appartamento a Rimini. Il cadavere in decomposizione è stato scoperto dopo che un vicino ha segnalato un odore sospetto proveniente dall’abitazione. I vigili del fuoco sono intervenuti per entrare nell’appartamento e hanno confermato la morte dell’anziana, avvenuta probabilmente circa un mese prima per cause naturali. Non ci sono segni di violenza o effrazione e le indagini non hanno rivelato nulla di sospetto. La donna, originaria di Piandicastello, era sola a Rimini e i parenti, residenti altrove, sono stati contattati dalle autorità.

  • Le proposte di Reggini Auto