San Marino. Torneo Open “Memorial De Luigi”: De Rossi supera Picchione e si aggiudica la vittoria

È Marco De Rossi ad aggiudicarsi la prima edizione del Memorial “Simone De Luigi”, l’Open del San Marino Tennis Club che da quest’anno ha assunto la nuova intitolazione per rendere omaggio al giovane atleta della Nazionale di tennis biancazzurra prematuramente scomparso un anno fa.

De Rossi, che insieme a De Luigi ha condiviso la maglia della Nazionale e la gioia della promozione in Coppa Davis nell’estate 2022, ha superato in finale il 2.1 Andrea Piccione, testa di serie numero 1 del torneo, con il risultato di 6-2 6-3.

Per Simo”, è il commento sintetico ma pieno di significato di De Rossi alla vittoria di un titolo al quale teneva particolarmente.

Il sammarinese, testa di serie numero 3, in semifinale si era imposto con un doppio 6-2 il 2.3 su Horst Rieder, numero 2 del seeding, che in precedenza aveva eliminato il sammarinese Mattia Muraccini, vincitore lo scorso anno.
Picchione, dopo aver superato ai quarti Jack Chapman, in semifinale si è imposto sull’istruttore della Scuola Federale Tennis di San Marino Francesco Giorgetti per 6-3 6-1.

L’Open Memoria De Luigi si era avviato lo scorso 2 settembre e ha visto sfidarsi in queste due settimane 65 giocatori. In palio un montepremi di 4.000 euro per un torneo che gli organizzatori intendono far diventare uno degli Open più importanti a livello locale.

  • Le proposte di Reggini Auto