Scuderia San Marino. Altoè vince Gara 2 in Portogallo e sale in testa alla classifica generale del Trofeo Pirelli, podi anche nel Trial e Slalom

È stato un altro weekend ricco di ottimi risultati per la Scuderia San Marino e i suoi tesserati. 

Continua l’ottimo momento di forma per Giacomo Altoè nel Trofeo Pirelli del Ferrari Challenge Europe. A Portimao, il pilota italiano ottiene la pole e secondo posto in Gara 1, mentre nella seconda manche riesce a salire sul gradino più alto del podio davanti a Luca Ludwig, vincitore della prima gara. Per Altoè è il quarto successo nelle sei gare finora disputate e si porta in testa alla classifica generale con due punti di vantaggio su Philipp Baron. 

Podio anche dal Campionato Italiano 4×4 Trial, Davide Carattoni e Lorenzo Cevenini concludono al secondo posto al 3° Trofeo Experience Raid a Macerata. 

Numerose soddisfazioni arrivano anche dagli equipaggi che hanno partecipato alla Coppa Romagna Slalom. Nella classe RALLYB terzo posto per Montagna e Micelli, nel RALLYC terzo gradino del podio per Massa e Zenegaglia, quinti Casali e Pignani e sesti Mussoni – Felicità. Nella categoria STC settimo posto per il BMW 320 di Andrea Righi, all’ottavo posto, invece, la Ford Escort RS dell’equipaggio Albani – Brigliadori. Al nono e decimo posto le BMW di Enrico De Marini con Giorgia Zafferani e Simone Corcelli. 

Nei kart, l’RMC Euro Trophy di Giacomo Marchioro si conclude con un ventisettesimo posto assoluto nella classifica finale. Non riesce a rientrare nei 36 finali Alessandro Pedini Amati, che viene escluso nella prima fase chiudendo quarantaquattresimo. 

 

  • Le proposte di Reggini Auto